Casa della Volpe

Fu costruita nella seconda metà del ‘400 dalla famiglia della Volpe e nel 1474 vi nacque Taddeo, famoso capitano di ventura.

La casa ospitò poi il Monte di Pietà dal 1518 al 1820.
Spicca la severa facciata su archi a mensola e la scarpata alla base che conferiscono all’edificio l’aspetto di ‘casa fortificata’.


Casa della Volpe
via Don Bughetti 1