…da noi …Osteria e vini

image_print

 

L’osteria nasce nelle cantine di uno stabile del XVIII secolo posto a fianco della strada consolare “Emilia”, tra il centro città e l’area dell’anfiteatro dell’antica città romana “Forum Corneli”.

 

Durante i lavori di restauro dell’edificio, sono venute alla luce le strutture di un pozzo di epoca romana, ancora oggi visitabile, costruito con una tecnica particolare che utilizzava frammenti di anfora sovrapposti, incastrati e legati fra loro per mezzo di argilla cruda e ghiaia fine. L’utilizzo del pozzo, alla luce dei reperti ritrovati, doveva essere ristretto all’interno di una abitazione privata.

 

Dallo scavo, sono quindi emersi frammenti vitrei, piccoli grammmi di bronzo e intonaci, tutti collocabili tra la fine del I secolo a.C. e la fine del secolo successivo.

 

I lavori di costruzione delle strutture portanti e fondazioni dello stabile, avvenuti probabilmente in epoca medievale, demolirono parzialmente il pozzo tagliandone la struttura superiore, che ancora oggi troviamo parzialmente inserita al di sotto del grosso muro di fondazione.

 

Il locale dispone di una saletta riservata, dedicata ad incontri di lavoro, all’intimità familiare o di gruppi di amici. Mentre, per la stagione estiva, al piano superiore è disponibile una veranda privata all’aperto.


… da noi … Osteria e vini
via Amendola 63
tel. 0542.24045
web: www.danoiosteriaevini.com

 

Orari di apertura:
12.00-14.00 e 19.30-22.00

 

Chiusura settimanale: sabato a pranzo e domenica
Periodo di apertura: annuale tranne dal 29 luglio al 21 agosto 2018

 

Cucina: tradizionale; possibilità di menù degustazione
Posti: 88
Servizi: non accessibile ai diversamente abili, parcheggio adiacente, si accettano tutte le carte di credito

 


Ultimo aggiornamento: