Lungofiume

Percorso misto: sterrato/strada/pista ciclabile (tratto verde)

 

Partenza dall’ingresso principale dell’Autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’ (via Fratelli Rosselli 2).

 

Dall’estremità del ponte sul fiume Santerno entrare nell’area del lungofiume facendo attenzione al terreno in discesa, e voltare a sinistra. Proseguire lungo il percorso sterrato fino ad arrivare al ponte della passerella della curva Tosa; uscire dall’area verde, girare a destra ed attraversare la passerella. Mantenere sempre la destra sulla via Tiro a Segno ed alla prima apertura rientrare nell’area lungofiume. Percorrere il percorso sterrato fino ad arrivare in via delle Lastre, in corrispondenza del chiosco River Side, ed immettersi sulla pista ciclabile della via Pirandello svoltando a destra.

 

Continuare lungo la pista ciclabile che affianca il fiume Santerno; passare sotto il ponte di viale Dante e proseguire diritto lungo la via Graziadei sempre sulla pista ciclabile; alla rotonda ‘Marinai d’Italia’ – la pista prosegue sul lato sinistro della strada fino all’intersezione con la via Banfi.

Da questo punto ci si può addentrare nel lungofiume, visitando un’area destinata agli orti curati dagli anziani.

 

Mappa del percorso


 

Ultimo aggiornamento: 29 dicembre 2017