Palazzo Dal Monte Casoni

All’inizio del ‘700 era di proprietà dei conti Dal Pero Bertini come testimoniano le insegne nel salone del piano nobile, passò in seguito alla famiglia Dal Monte Casoni.

Dal portone principale si accede al grande androne, a cui fa seguito un’ampia corte che ospitava la stalla e la rimessa. A sinistra del vestibolo si accede ad un appartamento abbellito da affreschi di Alessandro della Nave. A destra invece si apre l’elegante scalone opera di Domenico Morelli, ornato di statue a carattere mitologico. Al piano nobile, le stanze sono impreziosite da paesaggi settecenteschi ad opera di Antonio Villa.


Palazzo Dal Monte Casoni
via Emilia 34

 


Ultimo aggiornamento: 13/07/2020

image_print